fbpx
tabella colori ral alluminio

I colori RAL alluminio sono uno strumento ideale per aiutarci nella scelta dei serramenti. Infatti, una scala di colori sapientemente codificata ci permette di creare abbinamenti e individuare le tinte che più ci piacciono.

Dalla scala di colori codificata da RAL, acronimo che sta per Reichsausschuss für Lieferbedingungen, possiamo risalire alla verniciatura che più ci piace. Ecco perché in questo articolo parleremo dei colori RAL dell’alluminio e di come sceglierli per infissi e serramenti.

Tabella colori RAL alluminio

Ogni azienda che produce profili per serramenti dispone di una tabella dei colori RAL  per l’alluminio, da non confondere con la Certificazione RAL serramenti. Quest’ultima, infatti, è un marchio di qualità che nulla a che fare con la verniciatura.

La tabella RAL è un ventaglio di tinte codificate, che racchiude circa 2000 colori. È uno strumento davvero utile per chi vuole scegliere una tonalità particolare o una verniciatura standard.

La scala di colori RAL è stata adottata per la prima volta nel 1925 in Germania ed era obbligatoria. Ciò perché le vernici avevano la funzione di proteggere le superfici dalla corrosione dell’acciaio e di altri rivestimenti. L’ultimo scopo era sicuramente quello decorativo!

Tuttavia, con il passare del tempo, la classificazione effettuata per i colori RAL è tornata utile anche per scopi estetici. Non soltanto nel mondo dei serramenti, ma anche nel design e negli arredi, questa codificazione è diventata utilissima. Infatti, ad oggi ci sono diverse tabelle RAL, ma quella più comune è sicuramente la RAL Classic.

RAL Classic: le collezioni per serramenti

I colori RAL per gli infissi di tipo Classic constano di due scale: la RAL 840-HR RAL 841-GL. La prima è utilizzata per i colori opachi, mentre la seconda per i colori brillanti. In totale, arriviamo a 409 colori codificati tutti presenti nella tabella colori RAL alluminio.

La codifica dei colori RAL Classic utilizza un numero di 4 cifre, di cui la prima rappresenta il colore predominante. Ad esempio, RAL 7040 è il colore grigio finestra”. Infatti, il numero 7 codifica la verniciatura grigia.

Di seguito, tutte le colorazioni per cifra:

  1. Giallo: dal beige verdastro al pastello;
  2. Arancio: dall’arancio giallastro al perlato;
  3. Rosso: dal rosso fuoco al rosso oriente;
  4. Violetto: dal lilla rossastro al mora perlato;
  5. Blu: dal blu violaceo al blu notte perlato;
  6. Verde: dal verde patina al verde brillante;
  7. Grigio: dal grigio vaio al grigio topo perlato;
  8. Marrone: dal marrone verdastro al rame perlato;
  9. Bianco/nero: dal bianco crema al grigio scuro perlato.

Colore RAL grigio alluminio

Uno dei colori più diffusi tra i colori RAL alluminio è il RAL 9006: Alluminio brillante. Si tratta di una tinta che rientra nella gradazione bianco/nero ed è molto comune negli appartamenti moderni.

I serramenti di questo colore rispecchiano lo stile della casa, che principalmente è minimal o industrial. Il grigio, infatti, è un colore neutro che può essere accostato a tonalità scure oppure al blu elettrico.

Questo colore, poi, si abbina benissimo con le tende bianche e dona all’ambiente eleganza e sobrietà.

Rabella colori RAL
Tutti i colori RAL Classic di DFV, gli esperti delle verniciature per alluminio