fbpx
Colore Pantone 2020

Il 2020 assume tutto un altro colore rispetto a quello precedente. Quest’anno, infatti il colore Pantone 2020 è i Classic Blue 19-4052. Eleganza, tranquillità, fiducia, sono le parole chiave di una nuova era che ispira stabilità.

Per questo motivo, l’Istituto Pantone ha scelto proprio il blu classico. Ogni anno Pantone Italia ci comunica la piega cromatica che moda, design e comunicazione prenderanno. Sarà il trionfo di cieli stellati, notti tranquille e armoniose in grado di infondere pace e armonia.

Vediamo insieme quali sono tutti gli aspetti da conoscere del nuovo Colore Pantone 2020.

Pantoni Blu: il classico intramontabile

Pantoni blu colore 2020
Classic Blue 19-4052: eleganza dei toni freddi. Fonte: Pantoni Store

Giunto al ventunesimo anno di età, il Pantone Color Institute ha scelto il colore che riempirà le vetrine e gli scaffali. Stiamo parlando del Colore Pantone Classic Blue. Si tratta di una tinta rassicurante, una base solida da cui partire per lanciarsi verso l’ignoto 2020.

Da sempre il blu è il colore della riflessione e della stabilità. Una cromia che vediamo spesso in quegli ambienti che devono infondere pace e lenire l’ansia. Il Classic Blue è elegante e senza tempo. Un tributo alla calma e alla profondità dell’essere che scruta se stesso per il solo gusto della scoperta.

La calma interiore inneggiata dai pantoni blu occuperà la casa nei tendaggi, negli arredi e perfino nel nostro modo di vestire. È una tinta estremamente versatile, che si adatta a stili tradizionali e moderni. Certo possiamo dire che è proprio l’opposto del Colore Pantone 2019. Il Living Coral ispirato all’ecologia e alla vitalità.

Colore pantone 2019: la vitalità lascia spazio alla quiete

Come si diceva il Colore Pantone 2019 è fondamentalmente diverso dal classic Blue. Una cromia irriverente, interessante ed estremamente vitale. Rappresenta quell’aspetto umano che ci invita a essere ottimisti e sempre in movimento. Per questo motivo, chi indossava i pantoni rosa corallo era di certo qualcuno che amava farsi notare.

Anche nello stile d’arredo il Living Coral dimostrava la sua vitalità. Tra gli stili esotici e quelli più vintage, il Living Coral era spettacolare. Ma ora è tempo di rilassarsi e lasciare il posto alla quiete intimista di un colore intramontabile.

È tempo di Classic Blue, etichettato con il codice 19-4052 dall’Istituto Pantone. Ne avete mai sentito parlare?

Pantone Italia: cosa fa il Pantone Color Institute

Pantone Color Instute si occupa di studiare gli aspetti sociali, le sensazioni umane e le tendenze di mercato nel corso di un intero anno. Da questa analisi emerge un colore, che andrà a rappresentare l’animo delle masse. L’umore intangibile che aleggia su un’intera società.

Questi colori pantoni, scelti sapientemente da centinaia di esperti di tutto il mondo, saranno il trend dell’anno. Occuperanno gli aspetti visual dell’arredamento, della moda, del design. Ma soprattutto avranno un’influenza particolare sulle persone che sceglieranno di identificarsi nel colore dell’anno.

Il Colore Pantone 2020 è un inno alla pace. Distante, lontano anni luce, tra le profondità degli abissi si staglia la tranquillità eterna e immutabile. Blu a perdita d’occhio.