fbpx
Finiture per interni: 5 idee

Il restyling della casa parte dalle finiture degli interni ovvero tutti quei dettagli che rendono la nostra abitazione personale, accogliente e piacevole.

In questo articolo, vogliamo regalarvi cinque idee di design che vi faranno davvero sentire a casa. Ma partiamo dal principio. Che cosa sono le finiture interni?

Finiture degli interni cosa sono

Le finiture per interni sono quelle opere che ultimano l’edificio e conferiscono allo stesso il tuo tocco di stile. Quando si parla di finiture si pensa subito agli infissi di porte e finestre, agli intonaci, ai rivestimenti, comprese le tinte e le texture.

Infatti, anche i materiali partecipano alla gioia di arredare e personalizzare la propria casa. Per cui, se si vuole un pavimento lucido e liscio si sceglierà, ad esempio, un marmo. Se, invece, si vuole un sapore vintage si può adottare il grès porcellanato.

Entrano nel novero delle finiture interni anche i trattamenti superficiali. Ad esempio, l’alluminio è perfetto per ricreare una varietà di stili di arredamento. Prendiamo, per dirne una, la sabbiatura. Non è forse perfetta per quegli stili nordici, che vedono protagonisti i colori chiari e le essenze di legno?

Finiture interni: 5 idee per la tua casa

Dalla porta alle scale interne di design fino complete di ringhiere e balaustre, le finiture interni rappresentano il nostro tocco di stile. E possiamo scegliere i colori che più ci piacciono e i materiali che parlano di noi.

Uno stile inconfondibile che fa dire ai nostri ospiti: ecco, questo è proprio il suo ambiente, il suo spazio, la sua oasi di serenità.

Ecco a voi i 5 consigli che renderanno i tuoi spazi la tua casa.

1. Punta su texture uniche e scommetti su un colore

Colori e texture specialiPer prima cosa scegli il colore e le diverse variazioni di tonalità che vuoi dare agli ambienti di casa. Puoi scommettere sulle essenze del legno, per ricreare anche quella texture ruvida in stile bohème. Oppure scegli il metallo, per uno stile industrial o esotico.

2. Scale interne di design: la giusta armonia

Scale interne di designTra le finiture interni più comuni ci sono sicuramente le scale d’arredamento. Una vasta scelta di soluzioni ti permette di adottare elementi in alluminio per le ringhiere e trasparenze incantevoli per i parapetti. L’effetto finale è contemporaneo e raffinato.

3. Pareti divisorie: separa con stile

pareti divisorie per ufficiCornici in alluminio e pannelli in vetro sono l’ideale per mantenere gli ambienti separati, ma a vista. Lascia entrare la luce in ogni stanza, senza dimenticare l’isolamento acustico. È una soluzione perfetta per l’ufficio o per dividere living open space.

4. Porte a battente o scorrevoli: una questione di spazi

Porta in alluminio per interni
EasyDoor la porta in alluminio per interni firmata ALsistem

E se vuoi dividere del tutto gli ambienti troviamo altre finiture interni di grande versatilità: le porte. Scorrevoli, a libro, a scrigno o a battente, ogni soluzione è indicata per una specifica esigenza. Hai poco spazio? La porta a scrigno con profili invisibili sono in grado di scomparire alla vista e dividere gli ambienti. Provale tra la zona notte e quella per il giorno.

5. Infissi e finiture: una festa di luce

Luce Iron inglesine
Finestre in alluminio ALsistem, Luce Iron, modello inglesina

Anche le finestre vogliono la loro parte. Per dare un aspetto classico l’alluminio cromato è perfetto. Oppure scegli i panoramici e lascia che la luce renda i tuoi spazi incredibilmente ampi.

Ecco qui un esempio di finiture in alluminio curato da ALsistem Calabria per l’ammodernamento di un hotel a Crotone.

Contattaci per richiedere un preventivo gratuito e scoprire tutte le soluzioni per rifinire i tuoi interni ed esterni.

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.