parapetti per balconi in alluminio dal design classico

In un’abitazione, i parapetti dei balconi rappresentano uno degli elementi più importanti: questi influenzano notevolmente il look di una facciata e giocano un importante ruolo nella sicurezza dei balconi stessi.

Le balaustre sono degli elementi architettonici fondamentali in ogni tipo di edificio e la loro struttura deve garantire un’eccellente tenuta nel tempo. Dal punto di vista estetico, queste possono essere completamente personalizzate scegliendo tra diversi materiali.

Scopri in questo articolo di ALsistem Calabria tutto quello che devi sapere sui parapetti dei balconi, dal design alla normativa.

Cosa sono i parapetti dei balconi?

Si tratta dell’intera struttura che “chiude” una balconata proteggendo i suoi occupanti. In via generale, si può ritenere balaustra ogni tipo di protezione inserita in un luogo dove c’è un dislivello tra i diversi piani di un palazzo.

La loro funzione fondamentale è dunque quella di garantire la sicurezza, ma l’architettura ha saputo rendere le balaustre dei veri e propri elementi di pregio.

L’impatto estetico fornito da un parapetto di design è notevole e non è un caso che la struttura delle balaustre è spesso oggetto di discussione nelle assemblee condominiali: queste sono parte integranti della facciata di ogni edificio e incidono fortemente sul decoro architettonico dello stesso.

La progettazione dei parapetti dei balconi passa per diverse fasi ed è influenzata dal tipo di materiale scelto per la loro realizzazione. Continua a leggere per scoprire le diverse varianti.

Parapetti in alluminio per balconi moderni

Tra le soluzioni più in voga al momento, le strutture in alluminio forniscono il giusto mix tra design ed efficienza. Queste offrono diversi vantaggi, a partire dai tempi di posa ridotti.

Figlie di un design moderno e minimalista, queste strutture a colonnine si rivelano essenziali per realizzare parapetti in vetro per balconi dal notevole impatto estetico. Per esempio, puoi optare per una ringhiera in alluminio con un’interessante finitura effetto legno.

La scelta dell’alluminio per balconi e balaustre contribuisce inoltre a garantire grande luminosità agli interni dell’abitazione. Scegliendo un parapetto a colonnine, in abbinamento ad ampie vetrate, favorirai l’ingresso della luce solare. Questo si traduce in:

  • Maggiore comfort per gli occupanti;
  • Calo delle spese per l’illuminazione;
  • Minore rischio di formazione di muffe.

In alternativa, esistono parapetti dal design più rustico basati su soluzioni murarie. Continua a leggere per scoprire come sono fatti.

Scopri le caratteristiche tecniche dei sistemi modulari in alluminio Alsistem Calabria per realizzare parapetti e balaustre

BALCONI E BALAUSTRE

Solidità ed efficienza con i parapetti in muratura per balconi

Una variante decisamente più rustica è quella delle balconate completamente in muratura. Queste si integrano perfettamente con la facciata dell’edificio riprendendo i colori utilizzati per l’intonacatura esterna. Questo materiale è largamente utilizzato per la realizzazione di parapetti pieni.

Il loro look massiccio trasmette grande sicurezza ed è indicato per chi vuole garantire la massima sicurezza eliminando ogni spiraglio: questo riduce al minimo la caduta di oggetti dal balcone e rende più sicuri gli esterni anche per i bambini che muovono i primi passi.

La progettazioni di questo tipo di parapetti per balconi deve tenere conto di diversi fattori, oltre al peso della struttura stessa. Inoltre, sarà necessario prevedere dei canali di scolo per evitare l’allagamento del balcone in caso di pioggia.

Se sei alla ricerca di un design vintage, nel prossimo paragrafo ti proponiamo la soluzione più adatta a te.

Parapetti per balconi in ferro battuto, un design senza tempo

Per le ville indipendenti o le strutture più antiche, spesso si fa ricorso a un’elegante balaustra in ferro battuto. Queste variano sono tra le più ricercate e permettono di dare all’abitazione un look davvero spettacolare.

La particolarità dei parapetti per balconi in ferro battuto sta nell’artigianalità dell’intero lavoro: questi sono generalmente lavorati a mano da un fabbro. Il design risulterà dunque esclusivo ed estremamente stilizzato, oltre che completamente personalizzabile. Potrai scegliere tra uno stile romantico con curve e richiami floreali o un design più razionale basato su linee nette e sagome geometriche.

Solide e ricercate, le inferriate in ferro battuto necessitano di cure particolari: questo materiale tende ad arrugginire quindi è importante trattare periodicamente la struttura con prodotti anti-ruggine e, eventualmente, riverniciarla.

Parapetti per balconi: qual è l’altezza minima?

In quanto elementi di sicurezza, i parapetti devono rispettare importanti standard di sicurezza per garantire l’agibilità della struttura. In particolare, l’altezza dei parapetti per balconi segue una normativa rigida e precisa.

I requisiti tecnici sono inseriti nel Decreto Ministeriale 14 giugno 1989, n. 236 che chiarisce i regolamenti di accessibilità, adattabilità e visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica. Questa chiarisce:

  • Come misurare l’altezza del parapetto: l’articolo 8.0.1 stabilisce che il dato da prendere in considerazione è la “distanza dal lembo superiore del parapetto o corrimano al piano di calpestio di un qualunque gradino, misurata in verticale in corrispondenza della parte anteriore del gradino stesso”.
  • L’altezza minima del parapetto: restando nell’articolo 8 ma passando alla sezione 8.1.8, la legge prevede che “Il parapetto deve avere un’altezza minima di 100 cm ed essere inattraversabile da una sfera di 10 cm di diametro”.

L’altezza del parapetto può rientrare anche nei canoni di decoro estetico di un condominio: in caso di ristrutturazione, variare l’altezza della balaustra può renderla difforme alle altre creando un elemento discordante all’interno della facciata.

Stai progettando le balconate per la tua abitazione ma non sai che soluzione adottare?

Contattaci e ti aiuteremo a realizzare i parapetti più adatti alle tue esigenze.

Compila il form e richiedi una consulenza ad ALsistem Calabria.

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.