fbpx
una pergola bioclimatica bianca, la soluzione ideale per gli esterni anche durante l'inverno

L’inverno è arrivato e le condizioni avverse non ci permettono di godere degli spazi esterni della casa, dal giardino alla terrazza. Per questo motivo, abbiamo deciso di raccogliere quante più informazioni per fare una scelta ragionata sulla scelta di un sistema outdoor in grado di ricreare un giardino d’inverno all’esterno della nostra abitazione, un angolo di pace nel nostro spazio esterno.

La soluzione ideale è la pergola bioclimatica. In inverno è perfetta per proteggere gli spazi esterni dagli agenti atmosferici e dalle intemperie e anche per creare uno nuovo spazio abitabile, che funge da prolungamento degli interni.

Si tratta di una soluzione innovativa, un ibrido tecnologico a metà tra un serramento e un gazebo. La tecnologia risiede proprio nella capacità delle lamelle di orientarsi in maniera motorizzata.

Inoltre, questo sistema consente di aggiungere coperture e chiusure laterali con pannelli costituiti da lamelle con la funzione di frangisole e frangivento. Durante i mesi più freddi è l’ideale per difenderci dagli agenti atmosferici, come pioggia, neve e anche la grandine.

La pergola bioclimatica in inverno, infatti, resiste alle intemperi

Grazie alla sua resistenza alle intemperie, la pergola bioclimatica è la soluzione ideale per godere degli spazi outdoor anche durante l’inverno.

La pergola bioclimatica inverno protegge le nostre cene in giardino anche da condizioni climatiche improvvisamente avverse. È il caso della grandine che, quando comincia a fare freddo, diventa una vera e propria piaga per il nostro spazio esterno.

Immaginiamo di dover preparare un pranzo per pochi intimi e, all’improvviso, il tempaccio ci sorprende precipitando su tutte le portate. Durante la stagione fredda è comodo avere una copertura tanto resistente da non ammaccarsi per gli urti della grandine.

È il caso della pergola in alluminio, una copertura isolante che ci protegge dalle intemperie e dal freddo.

A proposito di freddo e intemperie, anche la neve può rendere il nostro giardino particolarmente ostico per ospitarci fuori. Ecco che una struttura eco-compatibile, calda e accogliente può fare al caso nostro.

Le lamelle orientabili, infatti, si chiudono ermeticamente lasciando che la neve si sciolga sulla copertura. Lateralmente, pannelli in doppio vetro e profili in alluminio prevengono la formazione di muffe e umidità. Ciò è dovuto al fatto che questo tipo di strutture sono immuti a condense e formazione di muffa.

L’isolamento termico della pergola bioclimatica inverno deriva dagli speciali profili in alluminio isolato. Inoltre, è possibile scegliere modelli con una struttura sufficientemente robusta da sostenere la neve che si accumula.

Quando le temperature cominciano a scendere anche l’umidità cresce e con essa le precipitazioni. Sferzate di vento e pioggia si abbattono sul nostro pergolato.  In ogni caso, le pergole bioclimatiche sono dotate di grondaie attraverso cui l’acqua scorre evitando di accumularsi sulla tettoia. Inoltre, un’inclinazione progettata proprio per questa spiacevole evenienza garantisce che la pioggia scorra via laterlamente senza creare alcun danno per chi è riparato al di sotto.

La domanda che continua imperterrita a ronzarci nelle orecchie mentre il temporale si abbatte sul pergolato è una: resisterà? E la struttura sarà in grado di sostenere tanta furia? Dipende dal tipo di pergola che vogliamo scegliere.

Quali pergole bioclimatiche scegliere?

In commercio esistono diversi tipi di pergolati a cui abbinare diversi accessori. Ci sono strutture che non sono progettate per sostenere carichi di neve o raffiche di vento. Se il nostro obiettivo è quello di lasciare la pergola fuori, anche durante l’inverno, allora dobbiamo assicurarci di prenderla forte e resistente.

In tal caso, l’alluminio è perfetto per rendere la struttura robusta e non richiede manutenzione periodica. Tuttavia, sarà bene pulire le grondaie della pergola, così che le foglie e la sporcizia non ostruiscano il passaggio dell’acqua. Ciò è importante per garantire la tenuta all’acqua delle lamelle.

I profili in alluminio, poi, donano una certa stabilità alla struttura, snellendone le forme. Infine, per rendere accogliente lo spazio ricreato grazie alla pergola bioclimatica inverno è possibile installare un sistema di riscaldamento interno. Un vero tocco di classe per vivere al meglio gli spazi esterni della nostra casa.

Compila il form e richiedi un preventivo online ad ALsistem Calabria.

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.