controtelaio porta blindata

La sua presenza è necessaria a rendere più sicura un’abitazione garantendo la solidità della porta d’ingresso.

Anche chiamato controtelaio, deve questo nome al suo posizionamento a ridosso del telaio assolvendo un ruolo di supporto al serramento stesso.

In questo articolo di ALsistem Calabria scoprirai tutto quello che devi sapere sul falsotelaio e come può aiutarti a rendere più sicuro il tuo appartamento.

Cos’è il falsotelaio della porta blindata?

Si tratta essenzialmente della struttura che collega la porta blindata alle mura domestiche.

Il suo compito è garantire la piena stabilità del serramento creando un solido legame tra il vano architettonico dell’ingresso ed il telaio della porta stessa.

Generalmente si presenta come una staffa metallica, particolarmente robusta, dallo spessore di 1 o 2 mm.

Piegato in modo da adattarsi alla spalletta, viene installato in diverse modalità:

  • Zanche: ancorate direttamente nel cemento, rappresentano la soluzione più affidabile e resistente;
  • Tasselli: il metodo di montaggio più rapido prevede l’utilizzo di tasselli ad espansione o ad ancoraggio chimico.

Ad esso viene poi fissato il telaio della porta, solitamente attraverso dei perni ad alta resistenza.

La presenza del controtelaio è necessaria a rendere la porta blindata resistente ed affidabile nel tempo: scopri perché, nel prossimo paragrafo.

L’importanza del controtelaio in una porta blindata

Le strutture delle porte corazzate sono studiate per adattarsi al meglio ad ogni tipo di abitazione. Ciò è possibile grazie al controtelaio, la cui azione permette di installare il serramento con grande facilità.

Ogni vano architettonico ha caratteristiche particolari ed il falsotelaio ha il compito di compensare eventuali difformità tra le mura ed il telaio, andando a colmare anche diversi difetti di costruzione, come una sagoma fuori squadra.

Questo avviene per ogni tipologia di infisso, ma in un ingresso assume un’importanza fondamentale, più di una serratura per porte blindate.

L’installazione ad arte del controtelaio incide notevolmente sulle classi antieffrazione rendendo più arduo il lavoro dei malviventi: anche la più solida delle porte crolla come un castello di carte se il falsotelaio offre la giusta tenuta.

Subito dopo le cerniere, il telaio può facilmente rivelarsi il punto debole del tuo ingresso: i malviventi riescono ad individuare con gran facilità un controtelaio fragile e possono forzarlo in pochi minuti.

Dunque, occorre realizzare un’ossatura solida e completamente su misura, in modo da evitare ogni forma di cedimento strutturale, anche a fronte di un attacco dall’esterno.

Oltre ad incidere notevolmente sulla sicurezza, questo elemento è garante delle performance complessive della porta sotto diversi aspetti. Continua a leggere per sapere quali sono.

Quali vantaggi offre un falsotelaio di qualità

Un controtelaio contribuisce a rendere notevolmente più efficienti porte blindate, così come portoncini e porte in alluminio.

Grazie alla sua capacità di chiudere in maniera ermetica l’infisso, scongiurando il rischio di formazione di fastidiosi spifferi, questo elemento garantisce i seguenti benefici:

  • Isolamento termico: il controtelaio, soprattutto in abbinamento agli infissi in alluminio, riduce al minimo le dispersioni di calore. Ciò rende più efficienti i sistemi di riscaldamento e raffrescamento;
  • Isolamento acustico: una buona porta blindata riesce a filtrare con grande efficacia le rumorosità provenienti dall’esterno donando grande comfort negli ambienti interni;
  • Sicurezza: come riportato in precedenza, il controtelaio è parte attiva della sicurezza della casa. La sua efficienza riduce drasticamente le probabilità di furti .

In merito all’ultimo punto, è importante scegliere una porta ad alta resistenza per ottenere il più elevato grado di sicurezza possibile.

Dopo aver scelto il falsotelaio più adatto, puoi migliorare l’efficienza della tua porta blindata con una serratura di ultima generazione.

In commercio puoi trovare diversi modelli, anche dotati di funzionalità smart che ti permettono di azionare la serratura direttamente dal tuo smartphone.

Per garantire la piena funzionalità della porta blindata, dovrai assicurarti che la posa in opera sia effettuata a regola d’arte.

Il team di ALsistem Calabria può contare su tecnici specializzati, con una grande esperienza ed una formazione costante sulle più recenti tecnologie in campo serramentistico.

Vuoi rendere più sicura la tua abitazione? Contattaci e ti aiuteremo a progettare la porta più adatta alle tue esigenze.

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.